Questo sito può utilizzare cookies tecnici e/o di profilazione, anche di terze parti, al fine di migliorare la tua esperienza utente.

Proseguendo con la navigazione sul sito dichiari di essere in accordo con la cookies-policy.   Chiudi

Comune di Fauglia Portale istituzionale dell'ente

Notizie utili

ORGANIGRAMMA DEL MUSEO GIORGIO KIENERK

 

Conservatrice: Dr. Giovanna Bacci di Capaci Conti
e-mail: museokienerk@comune.fauglia.pi.it

Comitato permanente: 
Sindaco di Fauglia 
- Soprintendente per  B.A.P.P.S.A.E. per le province di Pisa e Livorno.
- Direttore della Galleria d'arte moderna di Firenze Palazzo Pitti (Dr. Annamaria Giusti)
Dr. Giovanna Bacci di Capaci Conti  (Conservatrice del Museo)
- Vittoria Kienerk (figlia dell'artista)
Dr. Eugenia Querci (Storica dell'arte)
- Dr. Carlo Sisi (Storico dell'arte)

Gestione e accoglienza

La gestione del Museo è affidata a Microstoria Soc. Coop. di Rosignano Marittimo (LI)

 

COME RAGGIUNGERCI

               

 Da Firenze: direzione Pisa, uscita Lavoria
Da Livorno: direzione Firenze, uscita Vicarello
Da Pisa: percorrere la S.S. 206 (Emilia) fino a Collesalvetti, poi seguire le indicazioni per Fauglia
Autostrada 12: uscita Collesalvetti
Autostrada 1: uscita Firenze-Scandicci, proseguire sulla s.g.c. FI-PI-LI uscita Lavoria

 

Per maggiori informazioni:
www.autostrade.it
www.trenitalia.com

www.pisa-airport.com

 

Indirizzo:
Museo Giorgio Kienerk 
Palazzo Comunale
Via Chiostra I, n° 13
56043 – Fauglia

tel. 050 657311 (Centralino del Comune di Fauglia; orario: 9.00 – 13.00)
tel. 050 657328; orario: 8.30 – 13.00   fax 050 657330

 

 

SERVIZI E INFORMAZIONI

 

Orari di apertura del Museo:

Orario estivo (dal 1 giugno al 31 agosto) :

venerdì: 10.30-12.30 e 17.00-19.00;

sabato e domenica: 10.00-12.30 e 16.00-19.30;

Orario invernale (dal 1 settembre al 31 maggio) :

venerdì: 10.00-12.00 e 15.00-17.00;

sabato e domenica: 9.30-12.30 e 15.30-18.30;

 

Il museo rimarrà chiuso nei giorni di: 25 dicembre, 1 gennaio, Pasqua, 1 Maggio e 15 Agosto.

 

Biglietti:

 

Prezzi ingresso:
Intero: € 4,00
Ridotto 1: € 2,00  (bambini 6 -18 anni; gruppi di almeno 15 persone)
Ridotto 2: € 3,00 (associazioni culturali)
Scuole: € 2,00

Visite guidate:
La prenotazione è obbligatoria. I gruppi non devono superare le 15 persone.
Tel. 050 657328 (Sig.na Giulia; orario: 8.30 – 13.00).

Accoglienza-biglietteria:
Si effettua la vendita dei biglietti; sono disponibili gratuitamente dépliants informativi su Giorgio Kienerk e sulla località di Fauglia.

Accessibilità:
L'ingresso, le sale espositive, i corridoi sono privi di barriere architettoniche.

Percorso espositivo:
Sono presenti pannelli esplicativi in ogni cella e didascalie accanto ad ogni opera. Nella sala-archivio è disponibile un video-lettore con CD riguardanti la produzione artistica di Giorgio Kienerk.

Sala proiezioni:
È sempre visibile il documentario d'arte dedicato a Giorgio Kienerk, video eseguito da Gianluca Paoletti con la collaborazione di
Domenico Zazzara, musiche di Giuseppe Cassaro.

 

 

BOOK-SHOP

Presso il book-shop è in vendita  materiale concernente il museo:

Museo Giorgio Kienerk  Fauglia (catalogo a c. di Giovanna Bacci di Capaci e Eugenia Querci, Pacini, Pisa 2008);
- DVD sull'arte di Giorgio Kienerk, film realizzato da Gianluca Paoletti con la collaborazione di Domenico Zazzara e Giuseppe Cassaro;
- Manifesto del Museo, locandine e pieghevole su 'Le colline pisane';
- Borsa in tela recante impresso Sorriso, da una litografia a colori di Giorgio Kienerk.

Disponibile anche letteratura specifica sull'artista:

- E. Querci, Giorgio Kienerk, 1869 – 1848, Torino, Allemandi 2001;
- A. Olivetti, Un paesaggio di Giorgio Kienerk nella raccolta Pepi, Ed. Cadmo 2004;
- M. Vimercati, La serie Kienerk,  sulle orme di un progetto grafico della Belle Epoque, Genova, Le mani 2007;
- V. Kienerk, Cinque bambine, Pisa, Ed. Campanile 2008 (libro illustrato per l'infanzia).

È inoltre in vendita documentazione riguardante il Comune di Fauglia:

Fauglia, Valtriano e dintorni, dalla preistoria agli anni '70, a c. di P.S. Caforio e M. Lenzi, voll. 3, Pisa 2005.

 

 

 PERCORSI SUGGERITI (cosa vedere nei dintorni di Fauglia)

Si consiglia di percorrere le pittoresche strade vicinali che collegano i borghi delle colline pisane (Fauglia, Luciana, Santo Regolo, Tripalle, Crespina, Lari Usigliano di Lari, Casciana Alta e Casciana Terme), e che svelano suggestivi  paesaggi di campi coltivati e di boschi, un paesaggio naturale che ha conservato il carattere di un tempo.

Da non perdere:

ad 11 Km da Fauglia, percorrendo la strada panoramica (S.P. 35):
LARI, con il suo Castello e con il Museo Civico F. Baldinucci ospitato nel monumentale Palazzo dei Vicari (www.castellodilari.it).

Sotto i Monti Pisani, a 22 Km da Fauglia:
CALCI, con la sua magnifica Certosa e l'annesso Museo di Storia Naturale e del territorio dell'Università degli Studi di Pisa (a.dini@museo.unipi.it).

18 Km da Fauglia:
- VICOPISANO, con la sua Rocca del Brunelleschi ed il Palazzo Pretorio, uno dei più antichi esempi di edilizia pubblica della provincia di Pisa (turismo@comune.vicopisano.pi.it).

Consigliabile anche:
- una visita al Museo Piaggio “Giovanni Alberto Agnelli” (museo@museopiaggio.it) a Pontedera, con la sua collezione di motocicli, treni, motori di aerei e veicoli storici (Km 20 ca. da Fauglia);
- una rilassante tappa nel centro termale (www.termecasciana.com) di Casciana Terme (Km 16 percorrendo la strada panoramica).

Fauglia è inoltre poco distante da Pisa (Km 21 percorrendo la S.S. 206 Emilia) e da Livorno (Km 23 percorrendo la strada panoramica).

 

Bibliografia essenziale

F. RUSSOLI e D. DURB (a cura di), Giorgio Kienerk (1869-1948), catalogo della mostra (Firenze - Accademia Fiorentina delle Arti del Disegno, 19 dicembre 1970 - 20 gennaio 1971), Firenze 1970

P. PACINI, Giorgio Kienerk, tra Simbolismo e Liberty, Cantini, Firenze 1989

R. BOSSAGLIA, R. MONTI, P. PACINI, S. ZATTI, F. CAGIANELLI, Kienerk, catalogo della mostra (Pavia - Castello Visconteo, 31 maggio - 21 luglio 1997),  Charta, Milano 1997

E. QUERCI, Kienerk 1869 - 1948, Allemandi Torino 2001

C. BERNARDINI, E. QUERCI, L. AVELLINI, C. PIOPPI, Giorgio kienerk a Bologna (1889-1900). Un artista tra naturalismo e simbolismo, catalogo della mostra (Bologna - Collezioni Comunali d'Arte, 17 dicembre 2004 - 3 aprile 2005), Ferrara 2004